giovedì 19 marzo 2015

Flan di lattuga ai porri, cotto e gruyère

Oggi voglio consigliarvi una ricetta particolarmente sfiziosa per le ormai prossime feste Pasquali.
Mi piace iniziare il pasto, con qualcosa che può sorprendere i miei ospiti, per presentazione e soprattutto per bontà. Trovo questi flan perfetti per l'occasione, sono semplici da preparare, ottimi come antipasto, magari proprio per il pranzo di Pasqua. E per Pasquetta??? No problem, se avete intenzione, tempo permettendo, di fare una bella scampagnata, metteteli nel cesto del pic nic, sono pratici e perfetti anche da gustare all'aperto :)

INGREDIENTI:
300 g di foglie tenere di lattuga 
6 uova
200 g di porri
1 mazzetto di basilico
2 dl di latte
2 cucchiai di farina
50 g di gruyère grattugiato
60 g di prosciutto cotto 
olio evo
sale e pepe

Lavate i porri e le foglie di lattuga e tritateli. Sbattete le uova in una ciotola e, mescolando il composto, incorporate a poco a poco la farina e poi il latte. Tritate il prosciutto e incorporatelo al composto con 30 g di gruyère. Regolate di sale e pepe. Unite gli ortaggi tritati e le foglie di basilico spezzettate, mescolate bene e distribuite il composto in 4 cocottine da forno imburrate. Cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti, fino a quando i flan si sono rappresi.
Servite i flan caldi, magari accompagnati con dei crostini di pane.


...alla prossima...

giovedì 12 marzo 2015

Ciambella all'acqua con farina di riso

La ciambella all'acqua calda, è una ricetta direi..."famosa". In molti blog ne ho viste diverse versioni, spinta dalla curiosità, ho voluto farne una mia con farina di riso e miele.
E'perfetta da gustare con una buona cioccolata (come ho fatto io) oppure con una tazza di aromatico tè, e ancora con un bel bicchiere di latte fresco. Che dire... è meravigliosa, talmente soffice e golosa che sarà difficile resistere e una fetta non vi basterà, il bis è assicurato!!!Provatela non ve ne pentirete :)


INGREDIENTI:
250 g di farina (io di riso)
130 ml di acqua bollente
3 uova
130 ml di olio
30 ml di liquore (io amaretto)
250 g di zucchero (io miele) 
1 bustina di lievito per dolci
cocco grattugiato

Sbattere le uova e il miele molto bene con un frullatore, quando il tutto è ben montato, unire sempre sbattendo, il liquore, l'olio  e l'acqua bollente. A questo punto, unire la farina setacciata con il lievito, amalgamare bene e versare il tutto in una teglia a ciambella imburrata e infarinata, o in uno stampo di silicone.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti. Sfornare, lasciare intiepidire, sformare e lasciare raffreddare su una gratella, spolverizzare con del cocco grattugiato.


...alla prossima...

giovedì 5 marzo 2015

Minestra di rape e funghi porcini

E' ancora tempo di calde e confortanti minestre. Se non avete ancora pensato cosa preparare per cena, ecco un'idea che sono certa metterà tutti d'accordo. In questa saporita minestra, ci sono le rape, che adoro, i funghi porcini che danno quel gusto particolare e le patate dolci che regalano colore e un po'di dolcezza. Per completare il tutto, una manciata di prezzemolo tritato grossolanamente, un giro d'olio extravergine e... la cena è servita!!!


INGREDIENTI:
500 g di rape bianche
200 g di funghi porcini (io surgelati)
200 g di porro
300 g di patate dolci
800 ml di brodo vegetale
prezzemolo
sale e pepe
olio evo

Affettate il porro a rondelle sottili e tagliate le patate a tocchetti. Versate entrambi in una casseruola e fateli stufare con l'olio per alcuni minuti.
Pulite e tagliate le rape a tocchetti.
Unite al soffritto di porri i funghi a dadini, il brodo caldo, salate e pepate e portate a bollore.
Versate le rape e cuocete per altri 20 minuti circa.
Servite la minestra con una manciata di prezzemolo tritato grossolanamente e un giro di olio.




...alla prossima...