giovedì 29 gennaio 2015

Budino al miele

Buongiorno a tutti!!! Adoro il budino, è un dessert che mi ricorda quando ero bambina, mia mamma me lo preparava spesso e volentieri per merenda. Andavo matta per quello variegato, metà alla vaniglia e metà al cioccolato :) Ancora oggi, quando ho voglia di un dolce che mi faccia sentire bene, mi armo di latte e formine e... vai di budino. E' semplice, facile e si può preparare in mille gusti. Oggi vi lascio la ricetta del budino al miele, io ho usato quello di acacia che ha un gusto dolce e un profumo appena accennato ma molto gradevole.


INGREDIENTI:
1/2 l di latte fresco intero
160 g di miele di acacia
4 tuorli
1 bicchierino di rum
15 g di gelatina in fogli
nocciole

Versare il miele in una casseruola, scaldatelo su fiamma bassissima finchè si sarà sciolto e risulterà fluido, unite quindi il latte a filo e mescolate fino a ottenere un composto dalla consistenza omogenea.
Sbattete in una terrina i tuorli con una frusta, incorporateli al latte mescolando in continuazione per 30 secondi con un cucchiaio di legno e poi spegnete il fuoco. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, scolatela bene, strizzatela e fatela sciogliere nel latte bollente, unite poi il rum mescolando. Oliate gli stampini da budino con dell'olio, magari di riso, come ho fatto io, che sia comunque un olio leggero che non lasci sapore. Versate il composto negli stampini, filtrandolo attraverso un colino; lasciatelo raffreddare e trasferitelo in frigorifero per almeno 6 ore.
Sformate il budino, decoratelo con del miele e delle nocciole in granella.


Buona giornata, a presto...Ely...

giovedì 8 gennaio 2015

Cannoli con mousse di mortadella

Eccomi... mi sono presa qualche giorno di pausa dal mondo del web, per vivere in famiglia i giorni di festa appena trascorsi. Rilassata e con rinnovata grinta, sono pronta a ricominciare :)

Riprendo con una ricetta semplice e particolarmente sfiziosa... croccantissimi cannoli di pasta brisée ripieni di gustosissima mousse di mortadella. La granella di pistacchi, beh quella non può mancare, direi che con la mortadella è un abbinamento perfetto!!!

Primo post dell'anno, quindi auguro a tutti un fantastico 2015... BUON ANNO!!!


INGREDIENTI:
per la pasta briséè:
200 g di farina 00
100 g di burro freddo
70 ml di acqua fredda
per la mousse di mortadella:
300 g di mortadella
100 g di ricotta
1 cucchiaio di panna fresca (anche qualcuno in più)
granella di pistacchi

Con la farina e il burro a tocchetti, preparare la pasta brisèe aggiungendo piano piano l'acqua fredda sino ad ottenere un impasto compatto, sodo e abbastanza elastico. Avvolgere la pasta nella pellicola e fare riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.
Intanto preparare la mousse: mettere la mortadella e la ricotta nel mixer e ridurre tutto in crema aiutandovi con l'aggiunta di qualche cucchiaio di panna fresca, fino a creare una mousse.
Riprendere la brisée  e stenderla sottile, con un tagliapasta rotondo, formare dei cerchi, avvolgerli negli appositi stampi per cannoli. Posizionarli in una teglia rivestita da carta forno e farli cuocere in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.
Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella.
Una volta freddi riempiteli con la mousse di mortadella.
Un consiglio: riempite i cannoli all'ultimo, così la pasta resterà bella croccante.


Buona giornata, alla prossima...Ely... 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...