lunedì 14 aprile 2014

Colomba...salata...

Doveva essere una ciambella, poi... per l'ennesima volta mi sono ritrovata tra le mani lo stampo per la colomba. Continuavo a spostarlo da un ripiano all'altro della mobiletto della cucina, nella speranza mi venisse la voglia di preparare la colomba...quella classica. Dopo essermi resa conto che questo stampo purtroppo sarebbe rimasto inutilizzato e avrebbe continuato a ingombrare il mobiletto, ho pensato di utilizzarlo per questa ricetta salata. Portatela in tavola il giorno di Pasqua all'inizio del pranzo, sono certa che i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta... crederanno che avete qualche problemino se iniziate le portate con il dolce!!! Tranquille...dopo il primo assaggio, lo stupore lascerà il posto alla soddisfazione, la sfiziosità di questa ricetta saprà conquistare tutti e fetta dopo fetta, non ne rimarrà nemmeno una briciola!!!
Ovviamente potete dare all'impasto la forma che più vi piace... treccia, ciambella o chiocciola, sarà comunque una bontà!!!


INGREDIENTI:
600 g di farina 00 (potrebbe servirne un po' di più)
3 dl di latte fresco
1 uovo + 1 tuorlo per spennellare
120 g di burro morbido
1 cucchiaino di zucchero
25 g di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
salame q.b.
provola q.b.
noci q.b.
semi di sesamo q.b.
ricotta salata grattugiata q.b.

Setacciare la farina insieme al sale. Sbriciolare il lievito e scioglierlo insieme allo zucchero nel latte tiepido. Versare il latte sulla farina, unire l'uovo leggermente sbattuto e il burro morbido a tocchetti. Impastare bene, formare una palla e farla lievitare in luogo tiepido per 1 ora, o fino a quando l'impasto è raddoppiato. Sgonfiare la pasta, lavorarla un po' e unire il salame e il formaggio a dadini e le noci sminuzzate. A questo punto dare la forma che volete all'impasto: treccia, ciambella o chioccola. Spennellare la superficie con il tuorlo leggermente sbattuto e cuocere in forno già caldo a 190° per 25-30 minuti. Sfornare e fare raffreddare su una gratella.


Per la copertura, e per renderla simile alla versione dolce classica,  ho usato dei semi di sesamo e della ricotta salata grattugiata, che creano una deliziosa crosticina!!!


Buona giornata, alla prossima...Ely...

42 commenti:

  1. ma e' venuta benissimo!!! e con il ripieno che hai scelto di sicuro non delude nessuno!

    RispondiElimina
  2. Eccola qui la mia tentatrice!!!!! Ely non sono riuscita a lasciarti un commento negli ultimi post e ti chiedo scusa, ma ho visto cos'hai sfornato e non posso che farti i complimenti per tutte le ricette sfiziose che proponi! E le foto sono veramente realistiche, fanno venire una fame pazzesca!!!!! Se ti và passa da me, c'è ancora un dolcino per te, per festeggiare il compliblog... ;) Un abbraccio e a prestissimo cara!

    RispondiElimina
  3. Un'idea davvero bellissima. Anche da portare in giro per la Pasquetta :) Me la segno :)

    RispondiElimina
  4. Nooo Ely sembra proprio quella dolce, è geniale questa idea e poi come l'hai decorata sopra la ricotta sembra proprio granella di zucchero! Bellissima :)

    RispondiElimina
  5. ma questa colomba è geniale, hai ingannato tutti questa mattina, l'altro giorno ho anche fatto il tuo semifreddo alle fragole e meringhe...favoloso, grazie ancora!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia!!! In pratica una sorta di tortano, a cui hai dato la forma di colomba!!! Che bella idea! Non so ancora come trascorreremo la Pasqua, ma so che l'antipasto sarà questo!

    RispondiElimina
  7. Che bella, O__O, la faccio anch'io in versione salata ma ne faccio tante piccoline, ti rubo una fetta è così invitante!! ciaoooooo

    RispondiElimina
  8. Si ma è una genialata!! Grandissima Ely!!

    Un bacio!
    Simo

    RispondiElimina
  9. Idea fantastica per stupire il giorno di pasqua!! Che brava...peccato che non ho lo stampo :(!!buona giornata!!

    RispondiElimina
  10. Non sono una grande fan della versione dolce, un po' come il panettone, alcuni dolci tradizionali non mi hanno mai conquistata... però se il sapore è salato cambia tutto! :-) Ho ancora uno stampo in cartone da qualche parte, devo rovistare nei cassetti delle teglie e vedrai che un'ala spunterà...
    Amo la provola, da segnare! ;-)

    RispondiElimina
  11. Sono letteralmente senza parole! E' magnifica. BRAVISSIMA!!!!! Clappete clappete

    RispondiElimina
  12. Ely ... no davvero ma è troppo bella questa ricetta e poi la forma che hai scelto è davvero geniale!!! Brava e bravissima sempre!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Provola...salame...sento già il profumo! A me la colomba dolce non fa impazzire ma questa...una bontà unica, anche io voglio iniziare il pranzo di Pasqua così, ora mi industrio, che bella idea! complimenti

    RispondiElimina
  14. Non sapevo che esistesse la colomba salata, mi salvo la ricetta!!!

    RispondiElimina
  15. Fantastica idea per la Pasqua !!!!! Originale davvero !!!!!! Brava !!!!!
    Complimenti per il Blog !
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    E se hai voglia di iscriverti anche tu mi farebbe piacere !!!!!!!
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Ely, è bellissima la tua colomba e io la preferisco decisamente a quella dolce. Una bellissima idea per il pranzo di Pasqua. Grazie della ricetta, l'ho già copiata tra quelle da sperimentare in questi giorni. Baci.

    RispondiElimina
  17. complimenti,buonissima,bellissima

    RispondiElimina
  18. Guarda che prima o poi non scappi, la colomba classica ti tocca provarla, eh! Aahahahahhhhh bellissima questa versione di pizza salata, un mix tra il Tortano e la Pizza salata, fantastica! Brava Ely, come sempre

    RispondiElimina
  19. Spettacolare ! Che tentazione esagerata :) Sofficiosa....mi piace tantissimo :) Bacino e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  20. Ma che genialata è la colomba salata???? Senza parole!!!!

    RispondiElimina
  21. I lievitati classici e dolci rivisitati in versione nuova e salata ci piacciono sempre un sacco, come questa bellissima colomba :-)

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia! fa venire una fame... complimenti, un'idea davvero simpatica e golosa, proveró a copiartela :-) grazie!

    RispondiElimina
  23. Ely, l'idea è molto carina e il risultato è molto invitante...
    Dura la vita di una food blogger a dieta! Costretta a guardare ma non toccare... :(
    Baci!

    RispondiElimina
  24. Ma è bellissima e gustosa una versione salata della colomba!! hai fatto davvero bene.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  25. E' davvero una genialata!!!M'invoglia proprio a provarla. MA l'hai gia' mangiata tutta o ne e' rimasta una fetta per me??Ciao complimenti Sabrina

    RispondiElimina
  26. una genialata che ti copio sicuramente! Cercavo proprio un qualcosa di diverso ...et voilà!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  27. Un vero capolavoro!!!! Bravissima come sempre!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Che bella idea Ely!! La tua colomba è venuta benissimo e dev'essere una vera squisitezza!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  29. Bellissima Eli:* se non l'avessi messa nello stampo della colomba non avrebbe avuto quest'effetto WOW.. sembra sofficissima e anche la consistenza è super... bravissima è davvero poco... :)
    ti mando un abbraccio grandissimo insieme ai miei più cari complimenti:**

    RispondiElimina
  30. Non voglio neanche pensare ad una versione dolce: mi fermo su questa e la divoro fino all'ultima briciola. Grande Ely, questa è una colomba con i fiocchi!!

    RispondiElimina
  31. Ely ma sei un portento!!!! Io non ho mai visto una versione salata e devo dire che mi hai conquistato se riesco la preparo sai? Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  32. que bom aspecto, e com um recheio delicioso, ficou perfeito.


    Beijinhos

    RispondiElimina
  33. Ely è meravigliosa? Bella panciuta e soffice, hai fatto benissimo a farla in quello stampo, mi stra piace!

    RispondiElimina
  34. Ho anch'io uno stampo che vaga smarrito per la cucina...ti confesso che anche a me è passata la voglia di"colombare"!Lo utilizzerò allo stesso tuo modo?Ma credo proprio di si,visto il risultato e il successo che hai ottenuto!Idea meravigliosa,grazie Ely!Un bacino!

    RispondiElimina
  35. Finalmente sono riuscita a passare a trovarti....Certo che sei proprio forte, una colomba salata!!!!! Bellissima idea, è la prima volta che la vedo.
    Cara, una serena giornata Susy

    RispondiElimina
  36. Love this Coloma look beautiful! Bellisima Ely!
    Buona pasqua!

    RispondiElimina
  37. sono di nuovo qua per inivitarti a partecipare alla mia 1° raccolta di ricette "che torta di compleanno sai preparare??", il link e' http://sabrinaincucina.blogspot.it/2014/04/che-torta-di-compleanno-sai-preparare.html. Ti aspetto Ciao Sabrina

    RispondiElimina
  38. Bravissima Ely, io ho fatto un semplice pane.... questa è ghiottissima!!!!

    RispondiElimina
  39. Hai avuto una bellissima idea! Così c'è anche l'effetto sorpresa: chi si aspetterebbe una colomba salata?! E poi dev'essere gustosissima! Buona Pasqua! :)

    RispondiElimina
  40. Ely ma è stupendaaaaaaaaaaaaaaa :D Bellissima, invitante... chissà che bontà! Gli ospiti non potranno non apprezzare! :D Complimenti e un abbraccio forte, auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia :) <3

    RispondiElimina
  41. È la ricetta dell'Expoword 2015..

    RispondiElimina