mercoledì 8 gennaio 2014

Clafoutis di cipolla e zucca

Sto lentamente riprendendo il ritmo, devo dire che non è facile dopo tutte le abbuffate di questo ultimo periodo. Mi risulta quasi difficile mettermi ai fornelli dopo tutto il lavoro fatto prima e durante queste feste, ma tant'è che bisogna mangiare...quindi rimbocchiamoci le maniche e ...si ricomincia!!! Cercherò di preparare e proporre piatti leggeri senza rinunciare al gusto, sarà difficile visto che ho ancora diverse cose da smaltire, panettoni e cioccolatini che mi strizzano l'occhio dalla dispensa, ignorarli sarà dura!!!
Questo clafoutis l'ho preparato prima delle feste, è un piatto semplice con pochi ingredienti che soddisfa in pieno la voglia di qualcosa di appetitoso. Consideratelo come piatto unico, vi risolverà un pranzo o una cena senza troppi sensi di colpa!!!
Tagliate la zucca a fettine. Sbucciate le cipolle e tagliatele a spicchi sottili. Mescolate in una ciotola le uova, la farina setacciata, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Sbattete il composto con la frusta, aggiungete il latte e la panna fino ad ottenere una pastella omogenea. Imburrate lo stampo e versatevi il composto. Aggiungete zucca, cipolle e burro a fiocchetti.
Infornate a 180° per 20 minuti, finchè il clafoutis sarà dorato.
Apri la dispensa e cambia gusto... puoi sostituire la zucca e le cipolle con altra verdura a piacere e perchè no aggiungere qualche salume o formaggio a pezzetti!!!
Felice giornata, alla prossima...Ely...

30 commenti:

  1. L'ho sempre preparato dolce, mi incuriosisce molto questa versione salata, chissà che buono!!!

    RispondiElimina
  2. mai faato in versione salata ma è davvero sfizioso!

    RispondiElimina
  3. Nunca experimentei esta sugestão salgada, apenas doce, mas ficou linda e a textura é uma delicia, adoro esta combinação de sabores, muito bom aspecto.

    Beijinhos

    RispondiElimina
  4. Ben tornata amica! Mi piace da matti quello che ci hai proposto oggi! non vedo l'ora di ricevere le tue ricette per il ns quinto contest! Un abbraccio forte! Vally

    RispondiElimina
  5. Anche per me è un'impresa rimettermi ai fornelli!!!! Ma golosa come sono mi sa che dura poco!! Ottimo questo clafoutis, lo proverò a fare! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Trovo che i clafoutis siano sempre la soluzione migliore per proporre in forma simpatica e ben accetta le verdure, soprattutto se si hanno un po' di "avanzi misti". Mi piace molto l'aspetto del tuo, che non ha niente della frittata al forno, ma sembra proprio un ghiotto gratin alla francese!

    RispondiElimina
  7. Sfiziosissima questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao carissima mia Ely, che gioia rileggerti!!! E ti ritrovo esattamente con le mie stesse considerazioni ... e anch'io ora come ora sono alla ricerca di taglia calorie e direi anche impegno in cucina ;)
    Sai che il tuo clafoutis è geniale?! Non ho cipolle e zucca ... ma mi hai dato la giusta dritta per la verza che devo smaltire e per le maledette bietole che acquista il maritozzo (santa pace quanto le odio!).
    Bacissimi :D

    RispondiElimina
  9. CARISSIMA ELY , CHE IDEA GENIALE , SEMBRA DAVVERO MOLTO BUONO E INVITANTE , LO VOGLIO PROVARE ANCHE IO ........UN ABBRACCIO GRANDE ANCHE DA PARTE DI MIA SORELLA IMMA !

    RispondiElimina
  10. Adoro la zucca e le cipolle. Mi piace tantissimo questo tuo semplice clafoutis. Io per fortuna ho già smaltito tutto e la dispensa è pronta a riempirsi di altre cosine buone....Una buona giornata Susy

    RispondiElimina
  11. Ma la zucca a fettine la metti cruda? Bella ricetta, la proverò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie di essere passata!!! La zucca se la tagli a fettine belle sottili la puoi mettere cruda, se invece la preferisci a tocchetti, ti consiglio di cuocerla pochissimo a vapore o al microonde, poco veramente, altrimenti con ancora la cottura in forno, perde di consistenza!!!
      A presto...

      Elimina
    2. Grazie mille!

      Elimina
  12. Eccomi rientrata da queste feste passate con mammà e ora mi dedico ad un bel giro dei saluti!
    Come è andato il Natale?
    Mi piace tantissimo il clafoutis salato ed è da un pò he non lo preparo! Con la cottura in forno posso farlo anche con ilpoco tempo che ormai ho a disposizione...
    Baci
    P.S. Ora vado a vedere tutte le ricette che mi sono persa in queste settimane!!!!

    RispondiElimina
  13. Io per fotuna essendo stata sempre invitata per natale e Capodanno.. non ho residui di nulla.. e non ho cucinato quasi epr niente.. Però.. ho un pò la nauseadal cibo quellosi.. Ma questo clafoutis è squisito! :-D smack e buona giornata

    RispondiElimina
  14. Non me ne parlare...mi sto trascinando di stanza in stanza..non ho proprio voglia di ricominciare e il tempo non mi aiuta...qui non fa che piovere!!! Ottimo con zucca e cipolla...senz'altro da provare io ne ho fatto uno tempo fa con pomodorini e olive...mi piace molto la tua versione invernale!!!

    Un abbraccione grande e ancora tanti auguroni
    monica

    RispondiElimina
  15. eh eh hai ragione bisogna mangiare ^_^ non ho mai fatto il clafoutis sai? mi piace la tua ricetta ^_^

    RispondiElimina
  16. e chi non ha bisogno di mettersi un pò in regola dopo le abbuffate natalizie? Senza rinunciare al gusto però, come hai fatto tu con questo bel clafoutis in versione salata! Davvero bello! buon anno cara e buon rientro!

    RispondiElimina
  17. certo che la zucca è davvero versatile e troppo buona, si sposa bene davvero con tutto...mi salvo la tua ricetta, un bacione!

    RispondiElimina
  18. Ho visto questa ricetta su FB e sono venuta a sbriciare qui perchè garbandomi la zucca e le cipolle questa veloce e gustosa proposta fa proprio al caso mio.

    RispondiElimina
  19. Che bellissima proposta..ne immagino il sapore sublime e la leggerezza che non ti fa pentire di una fetta in + ^_^
    Se hai bisogno di smaltire un po' di dolciumi, io mi sacrifico volentieri :P!!!!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  20. Ciao cara Ely, bentrovata! :) Lo so che è dura con cioccolatini e panettoni che strizzano l'occhio, io non ce la faccio proprio a rinunciare ai dolcetti!!! Questo clafoutis mi piace tantissimo, deve essere davvero gustoso e poi adoro la zucca! Bravissima, complimenti e un forte abbraccio! <3 :**

    RispondiElimina
  21. Ciao Ely, tanti auguri di buon anno ! Mi piacerebbe proporlo sabato per una cena con amici. Ma uno è celiaco. Se tolgo la farina come viene secondo te ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, se la togli del tutto mi sa che il clafoutis non sta insieme, potresti sostituirla con la farina di riso, che credo sia concessa ai celiaci ^_* Se provi mi piacerebbe sapere com'è andata!!!
      Buon anno anche a te e bacioni...

      Elimina
    2. Grazie Ely, provo sicuramente (vedo se usare la farina di riso o quella specifica per celiaci, della quale ho sempre un pacco...in fatto è che ha un odore immondo ed un saporaccio) e poi ti faccio sapere.

      Elimina
  22. Bentornata Ely! Che bella idea cipolle e zucca, un piatto sano che non rinuncia al sapore, ottimo il tuo clafoutis!
    Buon anno cara!

    RispondiElimina
  23. Sono certa che anche questo mi piacerebbe, come lo sformato di zucca di qualche settimana fa. Bravissima Ely, mi salvo anche questo. Un bacio

    RispondiElimina
  24. Clafoutis salato?? mi incuriosisce.. ma sono sicura sarà davvero buono!!
    un bacio
    vale

    RispondiElimina
  25. Cara Ely, è bellissima questa ricetta! da copiare assolutamente direi! :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  26. Ciao! non è tanto quello che mangi sotto le feste...ma più quello che resta da smaltire DOPO!! :(
    Buonissimo questo clafoutis: una preparazione ricca e saporita! un bacione

    RispondiElimina