mercoledì 18 dicembre 2013

Terrina di pesce

Esattamente una settimana da oggi è Natale!!! Siete pronti? Avete pensato agli addobbi, ai regali e al menù delle feste? Per quanto mi riguarda... addobbi fatti, regali pronti e menù ormai quasi del tutto definito, manca solo la spesa dei prodotti freschi!!! 
Per tradizione, in famiglia festeggiamo la sera della vigilia con una cena di magro, solitamente tutto a base di pesce. Se come me, volete festeggiare alla grande la vigilia, vi suggerisco questa terrina di pesce. Pratica perché è possibile prepararla in anticipo, bella da portare in tavola e particolarmente gustosa. Quindi siete ancora in tempo per organizzare la ricetta, sono certa che se la porterete sulla vostra tavola, farete un figurone!!!


INGREDIENTI:
200 g di filetto di merluzzo
350 g di filetto di salmone
160 g di salmone a fette sottili
100 g di biete
2 albumi
1,5 dl di panna fresca
sale e pepe rosa

Frullate il merluzzo a tocchetti nel mixer con un albume, metà della panna, un pizzico di sale e qualche grano di pepe fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Frullate allo stesso modo 200 g di salmone. Scottate le biete in acqua bollente salata per pochi istanti, poi scolatele e stendetele su un telo ad asciugare. Tagliate il resto del salmone a bastoncini regolari e avvolgeteli a uno a uno con una o due foglie di bieta. 
Foderate uno stampo con carta da forno ben imburrata e rivestitelo con le fettine di salmone e poi con le biete rimaste. Disponete il mix di merluzzo sul fondo dello stampo, sistematevi sopra i bastoncini di salmone, riempite con il composto di salmone e livellate. Piegate le biete e le fettine di salmone sul composto e cuocete a bagnomaria in forno a 160° per 40 minuti. Sformate la terrina sul piatto di portata e guarnite con granelli di pepe. 
Potete usare uno stampo da plumcake di alluminio. Avvolgete bene i bastoncini di salmone nelle foglie di bieta e allineateli sulla farcia, facendoli affondare un po'.


Buona giornata, alla prossima...Ely...

35 commenti:

  1. Questa si che è una bellissima idea, il secondo è sempre più complicato in queste ricorrenze, grazie!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Ely ! Si, sono decisamente pronta a questo natale. Tutto è sistemato e io non dovrò preoccuparmi di organizzare pranzi o cene... Farò sempre l'ospite ;) bellissima questa terrina, sicuramente sarà buonissima ! Ti abbraccio, buona giornata !

    RispondiElimina
  3. Io gioco abbastanza facile: niente addobbi e al menù ci pensa mamma. Mi restano i regali che almeno per quest’anno ho sistemato con largo anticipo. Raffinatissima la tua terrina, perfetta non solo per la vigilia ma anche per la tavola di Natale. Fa proprio una splendida figura. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  4. bellissima!!!!decisamente spettacolare!complimenti!

    RispondiElimina
  5. sai che a me le terrine hano sempre fatto un po' impressione? ma se le fai tu voglio cimentarmi!

    RispondiElimina
  6. In effetti è veramente favolosa questa terrina, complimenti per la ricetta!!
    Quest'anno a Natale siamo invitati, a S. Stefano pure ma ognuno porta qualcosa, sarebbe graditissima tua idea!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Che bella questa terrina, Ely! Mi piacerebbe tanto provarla, solo che non credo che il mio pescivendolo avrà tempo sotto Natale di sfilettare il pesce :)! Lo potrei prendere prima e congelarlo, magari.
    Quando hai tempo, mi dici che dimensioni ha il tuo stampo, per favore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any, ho usato uno stampo da plumcake di quelli in alluminio usa e getta di circa 20x10 ^_*
      Grazie mille, bacioni e buona giornata...

      Elimina
  8. ma che bella questa terrina, idealissima per le feste...complimenti!

    RispondiElimina
  9. ciao carissima, che bella e che buona questa terrina, un ottimo antipasto direi
    ho postato i tuoi panini, sono venuti buonissimi anche se i tuoi sono molto più bellini, io purtroppo con la fretta ho fatto di testa mia, li rifarò come hai fatto tu
    bacioni

    RispondiElimina
  10. aaaaaaaaahhhhh! non l'avevo ancora realizzato che manca così poco!!!
    Sono a posto quasi con tutto, ma con il menù sono in alto mare!!! Neanche fatta la spesa dei generi meno deperibili. Urge darsi una mossa.
    Stupendo il paté, ma da me nessuno vuole vedere il pesce sob sob!

    RispondiElimina
  11. tesoro buongiorno:* anche noi la sera della vigilia a base di pesce.... che adoro tra le altre cose.... quest'anno sono ospite ma segno per il cenone di capodanno che per tradizione... di nuovo pesce! fantastica terrina, anche molto coreografica da presentare e tu sempre piena di idee golosissime... un abbraccio immenso tesoro:**

    RispondiElimina
  12. Che eleganza, splendida portata adatta per la Vigilia di Natale, la proporrò a mia sorella, quest'anno siamo da lei!!!!!!!!
    Un bacione e complimenti!!!!

    RispondiElimina
  13. Ely, questa terrina e' un tripudio di colori e fantasia, sei stata bravissima, e' davvero un piatto delle feste, mette allegria solo a guardarci! Un abbraccio
    Maddy

    RispondiElimina
  14. Ely, complimenti!!! Questa terrina è davvero raffinatissima, te la copio sicuramente per la vigilia, che trascorrerò da sola con il mio ragazzo: purtroppo nelle nostre famiglie non c'è grande tradizione di pesce per le feste, carne da mia suocera, vegan dai miei, quindi queste delizie le riservo ai festeggiamenti personali.
    E'davvero bella, ancora complimenti, mi hai conquistata :-)

    RispondiElimina
  15. davvero d'effetto e anche buona, ottima ricetta! :-)

    RispondiElimina
  16. Una bellissima ed elegante idea, sei stata bravissima!
    Una buona giornata Susy

    RispondiElimina
  17. Ely, che splendida, elegante e raffinata proposta!!!!!!!!! Mi piace, mi piace, mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  18. Complimenti hai realizzato un piatto non solo gustoso ma anche scenografico e raffinatissimo,sei davvero brava ! :)
    Z&C

    RispondiElimina
  19. Uahuuuu diciamo che fa la sua bella figura!

    RispondiElimina
  20. Ciao Ely! Anche per me regali e addobbi fatti....menù deciso al 70%!!!!
    Noi festeggiamo a Natale e a S. Stefano, alla vigilia invece non faremo nulla...questa terrina è favolosa!!!! Chissà che buona!!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  21. Che piatto raffinato adatto proprio per la vigilia di natale! Complimenti.

    RispondiElimina
  22. Ma è un'opera d'arte O_O
    Complimenti Ely, 6 un portento ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  23. Raffinata e di grande effetto bravissima Ely!!!

    RispondiElimina
  24. sai quest'anno non ho proprio voglia di festeggiare mi sento un pò come il Grinch, ma questa visione molto raffinata mi può dare uno spunto in più baci

    RispondiElimina
  25. Wowww! Cosa vedono i miei occhi!!!!ricetta strepitosa! complimenti! sempre bravissima!

    RispondiElimina
  26. Bellissima preparazione e presentazione! Davvero complimenti!!!
    Un bacio e felice serata!!!

    RispondiElimina
  27. oh ma che meraviglia...presentato meravigliosamente....chapeau!

    RispondiElimina
  28. Bellissima questa terrina, anche noi festeggiamo la Vigilia con una mastodontica cena a base di pesce da bravi meridionali (Bari e Palermo), invece a pranzo il giorno di Natale festeggio a suon di agnolini e bollito misto con la parte di famiglia nordica (Mantova, Cremona).
    Mica stupida che faccio al contrario:)
    Baci!

    RispondiElimina
  29. Un'idea fantastica!!! Complimenti, un abbraccio e tanti auguri di buone feste

    RispondiElimina
  30. Buono sarà buonissimo ne sono certa!! ma è anche scenografico.. proprio bello da portare in tavola!!
    buone feste
    vale

    RispondiElimina
  31. une recette originale gourmande et joliment présentée
    joyeuse fête

    RispondiElimina
  32. anche noi il 24 facciamo la cena di pesce ed è un peccato aver letto la tua ricetta solo ora perché l'avrei preparata molto volentieri!!! l'anno prossimo la rifarò sicuramente!!! Tutto pronto qui per i festeggiamenti, tantissimi auguri di buon natale!

    RispondiElimina
  33. Cena di pesce anche noi per la Vigilia!
    Quanto mi piacerebbe portare in tavola questa terrina! Gustosa e molto chic! :)
    Un bacione cara Ely!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...