mercoledì 20 novembre 2013

Treccia di pane alla ricotta

Ciao a tutti!!! Sfornare il pane è una delle cose che in cucina mi da più soddisfazione, a partire dalla lavorazione dell'impasto... terapeutico, dall'attesa della lievitazione... meditativo, continuando con il meraviglioso profumo che si spande durante la cottura... poetico, fino ad arrivare all'assaggio... godurioso!!! Ovviamente scherzavo, comunque sia, vi assicuro che questa treccia alla ricotta è sofficissima e particolarmente gustosa, perfetta per preparare fantastici panini, dolci e salati... provatela!!!

TRECCIA DI PANE ALLA RICOTTA
INGREDIENTI:
250 g di semola di grano duro
250 g di farina 00
160 g di ricotta
12 g di lievito di birra
1 cucchiaio di miele di acacia
25 g di olio
5 g di sale

Setacciate le due farine, disponetele a fontana, sbriciolate al centro la ricotta e il lievito, unite l'olio, il miele, 2 dl di acqua tiepida e il sale. Impastate per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto elastico, trasferitelo in una ciotola, incidetelo a croce, copritelo con un telo umido e fatelo lievitare per almeno un'ora e mezzo. Dividete l'impasto in 3 panetti uguali, stendeteli sulla spianatoia infarinata in 3 cordoncini e formate la treccia, incrociando i cordoncini non troppo stretti, in modo che la pasta possa gonfiarsi. Saldate le estremità e rigiratele sotto l'impasto. Trasferite la treccia su una placca rivestita da carta forno, copritela con un telo e fatela lievitare per almeno un'ora e mezzo. Spolverizzate con poca farina e cuocetela in forno già caldo a 220° per 30 minuti.

Ho scelto di preparare due trecce un po' più piccole anzi che una come descritto nella ricetta, e ho aggiunto dei semi di finocchio...secondo me ci stanno benissimo e aggiungono un sapore gradevolissimo!!!

Felice giornata, alla prossima, Ely...  

43 commenti:

  1. Un pane alla ricotta?? Che bella ricetta e che bel risultato!!!!!

    RispondiElimina
  2. anche x me e' super rilassante!!! e che delicia con la ricotta!!!

    RispondiElimina
  3. ANCHE IO PIAN PIANO MI AVVICINO A QUESTO MONDO.CHE BELLISSIMA TRECCIA!BRAVA!

    RispondiElimina
  4. Il pane con la ricotta, Wow..in Sardegna ne fanno un tipo in cui all'interno la ricotta è a pezzi..buona!!

    RispondiElimina
  5. Come può non piacermi del pane con la ricotta?
    Una serena giornata Susy

    RispondiElimina
  6. Semplicemente fantastica...mi vien voglia di provarci subito!!!
    Guarda l'interno...perfetto!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia! Io lo addenterei all'istante. Partecipa con questa delizia a Panissimo da Michela di Menta e rosmarino, una raccolta di pani golosa!!!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Hai ragione il profumo del pane al forno che innonda l acucina non ha eguali...sa di calore e di casa e questo pane originalissimo von la ricotta nell'impasto entrerà nel mio forno durante questo we!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. io la ricotta la stra adoro, e mi fa piacere vedere tutta questa versatilità...

    RispondiElimina
  10. magnifico il tuo pane alla ricotta, sei sempre bravissima...fortunato chi ti ha vicino! complimenti cara Ely

    RispondiElimina
  11. Wow...che meraviglia ! Ha un colore meraviglioso, si vede che è sofficissimo. Brava Ely !

    RispondiElimina
  12. uso anch'io la ricotta nei lievitati, vengono buonissimi, bella e golosa la tua treccia :P

    RispondiElimina
  13. Fantastico Ely! Sembra così soffice!
    Sempre bellissime le tue ricette!
    Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  14. Riesco a sentirne il profumo tesoor e poi come dice Fede la ricotta nei lievitati ci sta una favola!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  15. Bella e sicuramente buonissima questa treccia, complimenti! :)

    RispondiElimina
  16. Rimango a bocca aperta.. ma anche senza il lievito madre è spettacolareeee?!?!?!?! Bravissima Tesoro! Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
  17. Eccolo qui...ma che bello che è Ely ! Me ne sono innamorata, e voglio provarlo ! Ti abbraccio tesorina <3

    RispondiElimina
  18. Anche io ho ripreso a sfornare pane...questo è spettacolare...complimenti!!

    RispondiElimina
  19. Come è morbido *_* sarà squisito :)

    RispondiElimina
  20. Feci una volta dei panini con la ricotta nell'impasto.. e mi piacquero moltissimo!! Favolosa la tua treccia.. smackkk

    RispondiElimina
  21. Che spettacolo questo pane Ely!!! Mi fai venire una gran voglia di impastare, ma ormai aspetto il lievito madre di un mio amico che gentilmente (spero) mi donerà tra qualche giorno perché quello che avevo io e' morto e sepolto,!!!! Davvero complimenti!!!! Un abbraccio e a presto!
    Maddy

    RispondiElimina
  22. Ely è fantasticaaaaaaa!!!!! Complimenti complimenti complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  23. Come scherzavo? Condivido tutto quello che hai detto sull'impasto. Meraviglioso avere le mani in pasta e il profumo che poi si spande per tutta la casa ... mi sembra di sentire anche il profumo di queste meravigliose trecce di pane; bellissimo e che colore!! Bravissima Ely, davvero bravissima! Buona serata, un bacione

    RispondiElimina
  24. Davvero una golosissima tentazione, poi...purtroppo non dovrei...ma me la vedo spalmata di Nutella!!!
    Stra-brava!
    Un caro abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  25. Ciao Ely, è bellisima questa treccia! Con la ricotta deve essere qualcosa di squisito! Complimenti anche per le foto! Bravissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Mamma che bella sta treccia...con la ricotta poi deve essere speciale!

    RispondiElimina
  27. Condivido in pieno le tue riflessioni sul fare il pane! Panifico sempre, spesso faccio la treccia al latte, ma con la ricotta non ho mai provato. Le tue trecce sono splendide!
    Baci
    Candida

    RispondiElimina
  28. E'perfetta!!! Avessi i capelli lunghi ti chiederei di fare la treccia anche a me!!!

    RispondiElimina
  29. Che meravigliosa e soffice treccia, Ely! E le immagini sono davvero incantevoli! Brava!
    Un abbraccio grandissimo
    MG

    RispondiElimina
  30. Una volta ho preparato una treccia simile alla tua, però era panbrioche! :) Bravissima Ely, come sempre prepari delle squisitezze! :)

    RispondiElimina
  31. complimenti Ely, un pane fantastico!!!!

    RispondiElimina
  32. Ciao Ely, ma che buona questa treccia! Ha un aspetto fantastico, me la immagino già a colazione.. Hai ragione, fare il pane è una delle cose più divertenti che si possono fare in cucina e per quanto mi riguarda anche .. un ottimo antistress!! Buona serata!!

    RispondiElimina
  33. Sei un mito Ely, è favolosa la tua treccia!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  34. Ely complimenti! non solo sei bravissima con i dolci e salati... anche con i lievitati! questa treccia alla ricotta mi ha ispirato da morire... sopratutto adoro gli impasti che hanno la ricotta come base grassa... leggeri e soffici... risultato eccezionale... bravissima:** ti mando un abbraccio:)

    RispondiElimina
  35. Bellissima questa treccia e complimenti anche per le foto!!!Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  36. Ciao!
    Il tuo blog è strepitoso,sei bravissima,complimenti davvero!
    Il tuo pane alla ricotta poi deve essere buonissimo!
    A presto.

    RispondiElimina
  37. è troppo bella, questa te la copio!

    RispondiElimina
  38. Ciao , innanzi tutto complimenti per il blog , ottime ricette ....ho provato questo pane e , devo dire che e' squisito ....unica domanda , per semola di grano duro intendi quella gialla ?? io ho messo semola di grano duro rimacinata ma, ho notato che al supermercato si trovano anche farine di grano duro giallo ....grazie mille . lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lory, benvenuta nel mio blog!!! Per semola di grano duro intendo quella rimacinata, non quella gialla :) hai usato quella giusta, e mi fa piacere che ti sia piaciuto!!!
      Grazie per la fiducia e torna a trovarmi...
      a presto...

      Elimina
    2. grazie mille !! comunque ero talmente soddisfatta della riuscita che ero quasi certa di non aver sbagliato farina . inoltre ho notato che si mantiene molto e ,resta sempre morbido ....dire ottimo e' poco !!! complimenti di cuore cara...ora ti rubo altre ricette e , ti faccio sapere ....un abbraccio forte .Lory

      Elimina
  39. Ciao, che meravigliosa ricetta, le foto rendono benissimo l'idea della morbidezza, da fare assolutamente!!!
    Baci

    RispondiElimina
  40. Anche io adoro sfornare molto il pane, amo l'odore che lascia in casa: delizioso. Queste trecce di pane sono bellissime, complimenti.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...