lunedì 22 aprile 2013

Mele in gabbia

Ciao a tutti!!! Il fine settimana appena trascorso è stato grigio, piovoso e purtroppo ancora un po' freddo, comunque per me sono state delle bellissime giornate. Dico questo perché sia sabato che domenica sono stata nel mio solito vivaio e quando entro in quelle fantastiche serre piene, stracolme di fiori anche se fuori il mondo è grigio e diluvia, per me è come se splendesse sempre il sole. Sono finalmente riuscita a comperare i fiori per il balcone e per le aiuole del giardino e devo ammettere, che (come dice mio marito), forse sono un po' troppo pignola e fissata: per me, solo fiori bianchi e rosa. Anche se amo tutti i fiori e di tutti i colori, mi piace accostare solo due colori e trovo che il bianco e il rosa siano particolarmente fini ed eleganti. Quindi (sperando che il tempo me ne dia la possibilità)oggi la giornata sarà dedicata ai trapianti dei fiori nelle cassettine e nelle aiuole. Ora di sera, lo so, sarò stanchissima ma anche pienamente soddisfatta del mio giardino.
Ma veniamo alla ricetta di oggi, è la classica ricetta-riciclo: un po' di pasta sfoglia, mezzo pacchetto di amaretti, delle mele un po' vecchiotte e della marmellata di mele e more homemade. E come tutte le ricette nate così per caso e per necessità, è stata particolarmente apprezzata!!!
Ingredienti:
pasta sfoglia q.b.
mele q.b.
amaretti q.b.
marmellata di mele e more q.b.
1 uovo
zucchero in granella q.b.
1 limone

Stendere la pasta sfoglia sul piano di lavoro, ritagliare dei quadrati che possano contenere comodamente le mele e punzecchiarli con la forchetta. Sbucciare le mele eliminare il torsolo con l'apposito attrezzo e pennellare con il succo di limone per evitare che anneriscano. Sistemare al centro dei quadrati  di sfoglia le mele  e riempire la cavità del torsolo con la confettura amalgamata con gli amaretti sbriciolati. Ripiegare la sfoglia sulla mela racchiudendola completamente. Spennellare le mele rivestite con l'uovo leggermente sbattuto e cospargere di zucchero in granella. Cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti abbassando il forno a 180° dopo i primi 10 minuti. Sfornare e fare raffreddare su una gratella.
Come tutte le ricette di questo tipo, non ci sono dosi precise, se avete voglia di provare queste mele sfogliate, andate ad occhio. Potete usare le pere, un altro gusto di marmellata... lasciatevi guidare dal vostro gusto  e dalla vostra dispensa!!!!
Vi auguro una serena settimana, alla prossima...Ely...

53 commenti:

  1. Che brava, anche il pollice verde :) Io sono del tutto negata per il giardinaggio. Mi verrebbe meglio ingabbiare le mele, anche se magari non riuscirei a farle belle come le tue. Devono essere strepitose e fanno un figurone. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, beh non è che abbia proprio il pollice verde, però adoro i fiori, quindi ogni anno ci provo!!!
      Grazie, buon inizio settimana...

      Elimina
  2. Il pollice verde tesoro per me è un mistero il mio totalmente nero:D ma sono bravisissima a mangiare e queste mele sono una vera golosità!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Imma, se devo essere sincera, ogni anno mi tocca rinnovare tutti i fiori, quindi non tanto pollice verde!!!
      Grazie, buona settimana...

      Elimina
  3. Anche qui da me il tempo è stato incerto, ma solo ieri..e anche oggi. Sabato è stata una giornata splendida !
    La mia veranda è già tutta in fiore, mio marito ha sistemato tutto...ed è uno spettacolo :)
    Buonissime le tue mele :) Ti auguro un sereno lunedì !
    A presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, anche mi marito mi aiuta molto, quasi quasi è più bravo di me con i fiori!!!
      Grazie, buon inizio settimana...

      Elimina
  4. Ciao, e buon inzio settimana, a me invece piacciono tutti i fiori bianchi, anche se ho il pollice nero infatti di quei pochi che abbiamo a casa li faccio curare da mia zia che è un mago del fiore...compliemnti per la bella ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, eh sì quelli bianchi sono stupendi!!!
      Grazie, buona settimana...

      Elimina
  5. Un gusto della mia infanzia, me le preparava sempre zia! Mi hai fatto venire voglia di rifarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, io non le avevo mai fatte, mi sono piaciute molto!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  6. Troppo sfiziose!!! Non sai da quanto tempo mi riprometto di farle e poi...puff me ne dimentico!!! Chissà che questa non sia la volta buona???!!!!! Complimenti, le tue sono bellissime!!!!! baci ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, falle, sono davvero molto sfiziose!!!
      Grazie, buona settimana...

      Elimina
  7. Ely.. ma io non ho parole.. a parte l'diea originale.. ma la copertura di sfoglia!!!Non c'avrei davvero mai e poi mai pensato!! Bravisima davvero!!! smack e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, è una ricetta facilissima e davvero molto golosa!!!
      grazie, bacioni e buona settimana...

      Elimina
  8. Che carina l'idea di queste mele ingabbiate!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee, Alice ti auguro una buona settimana!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  9. Io l'anno scorso, al mare, ho fatto tutto bianco. Tutti i fiori bianchi, a vederli, una meraviglia!
    Belle queste mele, una golosa tentazione, veramente! Buon lunedì cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any, sì sì i fiori bianchi sono i miei preferiti!!!
      Bacioni, grazie e buona settimana...

      Elimina
  10. Anch'io mi sto dedicando al giardinaggio...ho preso delle piantine stupende!ma il sole splende anche nel tuo piatto,che delizia cara Ely!Un bacio cara e buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Damiana, ti auguro una buona serata!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  11. Semplici da fare e di grande effetto... da segnare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giuliana, buona serata!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  12. che ricetta particolare! non avevo mai visto niente di simile! un bacio

    RispondiElimina
  13. Veramente una ricetta originale...una specie di strudel a tutto tondo ^.^
    Bravissima <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consu, è una ricetta semplice ma di grande gusto!!!
      Bacioni, buona serata...

      Elimina
  14. Sinceramente, anch'io adoro i fiori bianchi e rosa, sanno di delicato.....e devo dirti che anch'io prendo i libri in biblioteca,poi acquisto solo quelli che mi sono veramente piaciuti.
    Passiamo ai tuoi dolci, semplici ma d'effetto, andrebbero bene anche a colazione, la frutta fa sempre bene!!!!
    Un salutone Susy
    P.S. Grazie per i bellissimi commenti che mi lasci in entrambi i blog, mi fanno tantissimo piacere......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, grazie a te, anche io faccio così con i libri!!!
      Un abbraccio, buona serata, a presto...

      Elimina
  15. Sono lavori che stancano un pochino, però poi che soddisfazione!! Io invece acquisto fiori di ogni colore, sono meno attenta ^__^
    Che belle le tue mele, golosissime!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lory, è vero questi lavori danno una grande soddisfazione!!!
      Grazie, buona serata!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  16. Ma sono SPETTACOLARI! Davvero, non le avevo mai viste *_*
    Bravissima Ely!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, sì sì, è una ricetta semplice e molto golosa!!!
      Bacioni, buona serata..

      Elimina
  17. Ma ma m ma sono favolose!! O.o mai viste che belle e golose!!
    bravissima baci!

    RispondiElimina
  18. Una vera sorpresa!!! Tutti vorrebbero stare in una così golosa gabbia!!!

    RispondiElimina
  19. Fantastiche!devono essere buonissime.sai che non le ho mai viste le mele così, mi intriga proprio la tua ricetta!!!
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra, grazie mille!!!
      Bacioni, a presto...

      Elimina
  20. Cara Ely, anche a Milano un tempo pessimo e mio cognato sabato s'è sposato .... un delirio di freddo e d'acqua, ma una grnade goia per tutti! E una grande gooia anche queste gabbie che racchiudono uno scrigno del genere!!! Splendida ricetta e magnifica presentazione, Segnata!
    un bacione grande grande e un augurio per una settimana ricca di allegria, Clara

    RispondiElimina
  21. Anche io in questi giorni sto sistemando i fiori in balcone, facendo il giro dei vivai... :-)
    E se avessi spazio, pianterei un bell'albero di mele che fa i frutti come questo tuo dolce bellissimo! E' tutto invitante, il ripieno come l'esterno! Osservo e imparo... :-)

    RispondiElimina
  22. Sarà bellissimo il tuo giardino , il bianco e rosa è un accostamento elegante e delicato! Le tue mele sono davvero belle e squisite! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  23. ma sai che anche a me piacciono tantissimo! ma li faccio con la marmellata di pesche!

    RispondiElimina
  24. Io ho comprato le piantine per l'orto...e sono ancora li nei loro vasetti per colpa del tempo infame! ma oggi c'è il sole!!!!!!!
    Le tue mele in gabbia le faccio sicuramente, ho infatti delle "melacce" che nessuno vuole mangiare! eheheheheh!!

    RispondiElimina
  25. Complimenti per la meravigliosa e originale ricetta e per le splendide foto!!! Un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  26. Mamma mia con questa ricetta ti sei veramente superata! E' bella dentro e bella fuori questa mela :*

    RispondiElimina
  27. mamma mia che delizia....il ripieno poi deve essere stragoloso!!!!!! E sono bellissime, presentate perfettamente...
    Chapeau!

    RispondiElimina
  28. Che gabbia golosissima e deliziosa, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  29. Grazie mille, un abbraccio a tutte!!!

    RispondiElimina
  30. Ciao cara Ely :) Queste mele sono deliziose, belle e golosissime! Complimenti! :) Ti abbraccio forte e ti ringrazio tanto per gli auguri e le tue parole... anche io ti seguo sempre con piacere e con affetto :) <3 Buona serata :**

    RispondiElimina
  31. Ciao Ely, che sorpresa...mi sembra che anche tu abbia utilizzato le mele in un modo veramente originale...complimenti!!! un bacio

    RispondiElimina
  32. davvero magnifiche in tutti i sensi ....una favola, una tentazione irresistibile esaltata dalle foto impeccabili che dire di più???

    RispondiElimina
  33. ma che forte sono bellissime!! che brava Ely! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  34. ELY carissima ,che belle che sono ,mi piacciono molto e le hai presentate divinamente....ti abbraccio forte.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...