lunedì 10 dicembre 2012

Burro salato home made




Buon inizio settimana a tutti!!Ci ho messo un po' ad organizzarmi per preparare questa ricetta, ma alla fine ce l'ho fatta!
Quando ho visto questa ricetta pubblicata da Martina di Trattoria da Martina, non ho potuto fare a meno di cominciare la ricerca delle cose che mi servivano per prepararla.
Mi serviva un ring di 7 cm di diametro (io sono riuscita a trovarlo solo di 8 cm ma è andato bene lo stesso, il burro forse è venuto un po' più basso). Ho usato la panna della coop come da lei consigliato. Lei è bravissima e sperimenta tante ricette particolari che secondo me le riescono sempre con gran successo. Nel suo post trovate anche il link di un video in cui viene spiegato molto bene il procedimento per formare il burro. Io vi riporto pari pari la sua ricetta, ovviamente non ho cambiato nulla, provate a farlo, è divertente e poi è buonissimo!!!


Ingredienti per circa 160 g di burro
500 ml di panna fresca senza addensanti (quella della coop non contiene carragenina e va bene)
2,5 g di fleur de sel (o sale normale)
1 l di acqua ghiacciata
carta forno
un ring da cucina di circa 7 cm di diametro

Versare la panna (molto fredda) in una ciotola o nella planetaria e montarla a lungo finché la parte grassa si separerà da quella liquida. Dovrete ottenere una cosa così:




A questo punto, scolare il tutto su un colino possibilmente di metallo e versare l'acqua ghiacciata sopra i fiocchi di burro, muovendoli con la mano in modo da sciacquarli bene.
Infilatevi un guanto di lattice e con la mano schiacciate il burro in modo da far uscire il più possibile l'acqua, poi raccoglietelo cercando di strizzarlo.  Schiacciate il burro su un foglio di carta forno, spolveratelo con il sale e poi lavorate di nuovo il burro per distribuire il sale uniformemente.
Ritagliate un pezzo di carta forno di circa 22 cm di lato, disponetelo sul ring e con la mano premetelo dentro come vedete nel video. Formare con il burro prima una palla e poi modellatelo a cilindro. Infilare il burro in verticale sopra il ring con la carta forno e schiacciatelo dentro con il palmo della mano. Richiudere i lembi della carta forno sul burro, capovolgetelo e legate il pacchettino con dello spago.
Il liquido che rimane dopo aver montato la panna è il latticello, non butattelo, potete utilizzarlo per altre preparazioni.





Non sono riuscita a procurarmi il bellissimo stampo con la scritta home made che Martina ha usato per il suo burro, sarà per la prossima volta!!!



25 commenti:

  1. Mi piace troppo fare il burro homemade, è divertente e una bella soddisfazione. La prossima volta proverò a farlo salato visto che per i biscotti ormai è diventato quasi irrinunciabile. Grazie della dritta. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, per me era la prima volta, mi è piaciuto molto!!
      Grazie e buon inizio settimana :))

      Elimina
  2. Ely.. che dire: mitica!! :D Troppo bello.. un giorno o l'altro ci provo! Sei stata bravissima! Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, provalo è facile e molto buono!!!
      Grazie e buon inizio settimana :))

      Elimina
  3. Ely, lo faccio anch'io il burro quando ho la panna in scadenza e mi piace, buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giulia, anche a me è piaciuto molto, lo rifarò di sicuro!!!
    Buon inizio settimana :))

    RispondiElimina
  5. Grazie di averlo provato! E' venuto benissimo! E hai fatto proprio bene anche a mostrare come suggerivano nel video, come aprire il burro per utilizzarlo giornalmente...Bravissima! Dalla foto non mi pare neanche che sia venuto basso...Peerfetto direi...;) Sono contenta che ti sia piaciuto...Vado a metterti tra le mie ricette fatte da voi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina, grazie mille, a noi è piaciuto molto !!
      Ti seguo sempre con piacere!!
      A presto :))

      Elimina
  6. Sei un mito! Il burro home made, almeno sei sicura che non sia stato preparato con gli scarti della lavorazione dei formaggi, come accade per quello industriale!
    Bravissima e buona settimana ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli, mi è piaciuto molto farlo ed è veramente buono!!
      A presto :))

      Elimina
  7. Ma che bello!!!!! Bravissima, una grande soddisfazione!!! Più riusciamo a prepararci in casa... meglio è, senza parlare della grande soddisfazione ^____^!!!!!!
    Bacioni tanti e a presto!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Lory, è stata proprio una bella soddisfazione portare in tavola anche il burro fatto da me!!!
    Un abbraccio e a presto :))

    RispondiElimina
  9. Bravissima, queste si che son soddisfazioni!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, hai ragione sono delle belle soddisfazioni!!
      A presto :))

      Elimina
  10. stupendo, come l'hai fatto e come l'hai rpesentato...da copiare subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria, grazie mille a noi è piaciuto molto !!
      A presto :))

      Elimina
  11. Ammazza complimenti!!!! sei stata bravissima!!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, grazie mille,lo rifarò di sicuro !!
      A presto :))

      Elimina
  12. Ciao Ely, piacere di conoscerti.
    Sai che anch'io avevo visto questa ricetta e mi era venuta voglia di provarla, ma non l'ho ancora fatta.
    E' venuto benissimo anche a te questo burro, bisogna proprio che mi cimenti a farlo, a me piace da matti.
    ciao
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, grazie per la visita e per esseti unita al mio blog, ricambio volentieri!!!
      A presto :))

      Elimina
  13. Ciao, complimenti, che bella soddisfazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie mille!!!
      A presto :))

      Elimina
  14. Che buono ricordo che una volta senza volerlo montando la panna con la frusta un poco umida mi era venuto il burro ed era buonissimo..
    grazie per il tuo metodo più serio del mio errore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, mi è piaciuto molto fare il burro!!!!
      A presto :))

      Elimina
  15. MA che dritta il burro fatto in casa!!!! Sicuramente da fare per le ricette di natale.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...