domenica 4 novembre 2012

Formaggio home made: il Labne

Questa non è una vera e propria ricetta, ma un metodo per trasformare lo yogurt in un 
buonissimo formaggio. E' molto facile da preparare e una volta pronto lo potete aromatizzare a vostro piacere: con un trito di erbe aromatiche tipo salvia, rosmarino, timo e un po' d'aglio, oppure con della paprica dolce, dell'erba cipollina... insomma date libero sfogo al vostro gusto!




Ingredienti:
500 gr. di yogurt intero non zucchero
1 cucchiaino di sale

Io ho usato una fuschella (quella per le ricotte), ma potete prendere un colino, metterci sopra della garza o anche un tovagliolo bianco.
Mettere un cucchiaino di sale nello yogurt e mescolare molto bene, poi versarlo sulla garza dentro al colino, che avrete appoggiato su un contenitore in modo che rimanga rialzato. Chiudere con spago da cucina formando un fagottino e lasciare colare il tutto in frigorifero per almeno 4 ore (io tutta la notte). Più lo lasciate sgocciolare, più sarà consistente.
A questo punto, potete gustarlo così, al naturale, o aromatizzarlo.





Io, il mio labne, l'ho aromatizzato con salvia, rosmarino, finocchietto e uno spicchio d'aglio.
Avete presente il "tartare alle erbe"? Uguale!



 


Se volete, potete non aggiungere il sale
nella fase di preparazione e utilizzarlo
per fare degli ottimi dolci.
















Nessun commento:

Posta un commento